IIS “LEONARDO DA VINCI” - Maccarese Fiumicino -  Sapere i sapori 2015

CIBO ed ETICA

 L’ alimentazione è un bisogno fisiologico di vitale importanza per  l’ uomo, che condiziona tutta la vita di una persona, dalla nascita  alla vecchiaia: il cibo non influenza solo il nostro fisico, ma anche  la coscienza ed il modo di pensare. La salubrità del cibo, come la  salute umana, deriva dalla qualità di aria, acqua e suolo: un cibo  sano quindi dona benessere fisico e mentale. D A DOVE PROVIENE IL CIBO CHE MANGIAMO ? L A GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA  Oggi il mercato globale alimentare si identifica nella Grande  distribuzione organizzata.  Essa è in mano a 10 multinazionali i cui acquisti vengono regolati dalle  supercentrali: esse stipulano i contratti d’ acquisto con le aziende  produttrici e forniscono i prodotti ai gruppi distributivi di tutto il  territorio che a loro volta li vendono ai punti vendita più conosciuti. E CONOMIA DEL CIBO Boom economico:  Grandi industrie: + quantità,  - qualità  Multinazionali: obesità e fame nel mondo Richiesta di “cibo veloce” :  fast  food= cibo veloce da cucinare e consumare, economico e con servizio  ridotto al minimo Agricoltura intensiva:  Pesticidi (o antiparassitari) = sono sostanze chimiche impiegate in  agricoltura nell’ eliminazione degli organismi parassiti (animali o vegetali) che  compromettono l’alta resa delle colture.   Fertilizzanti = sono sostanze naturali o sintetiche che vengono utilizzate in  agricoltura per arricchire il terreno degli elementi nutritivi essenziali allo  sviluppo delle colture. Con l’ avvento dell’agricoltura intensiva il terreno è  sottoposto ad un intenso sfruttamento reso possibile dall’uso smodato di  fertilizzanti chimici che sono responsabili dell’inquinamento delle acque,  dell’impoverimento del terreno e della desertificazione. P ADRONI DEI SEMI E DEI PESTICIDI  Il commercio dei pesticidi è detenuto dagli stessi “padroni” delle  sementi, i quali non favorirebbero mai un cambiamento epocale a  svantaggio del proprio fatturato: anche se nocivi, non si ferma né  si modera la loro produzione ed il loro utilizzo. IL CIBO CHE ARRIVA IN TAVOLA  PESTICIDI e FERTILIZZANTI  contenuti in frutta e  verdura aumentano l’ incidenza di disturbi neurologici,  tumori e malattie del sistema immunitario Le sostanze che assumiamo senza saperlo  L’ impiego di  ANTIBIOTICI e ORMONI  negli allevamenti  intensivi causa negli esseri umani la resistenza batterica  agli antibiotici e scompensi ormonali; l’ utilizzo di queste  sostanza è vietato in Europa ma se ne fa largo uso nel  resto del mondo I CONSERVANTI I conservanti proteggono gli alimenti dall’ azione di batteri,  funghi e muffe, rallentandone il deterioramento; contro  ogni tipo di microrganismo esiste un conservante specifico,  ma alcuni di questi sono dannosi per l’ organismo:  BENZOATO  DI SODIO:  in aggiunta a latte, carne,  bevande, prodotti a basso contenuto di zucchero, cereali  BHA e BHT:  negli alimenti contenenti oli o grassi aggiunti  (E320, E321)  PARABENI:  per prevenire lieviti e muffe  ANIDRIDE SOLFOROSA (e altri solfiti):  utilizzati in tutti  i campi alimentari, specialmente nella produzione di vini  NITRATI E NITRITI:  soprattutto negli insaccati e  altri… OGM Sviluppo della biotecnologia negli ultimi anni: nasce l’ ingegneria  genetica (si occupa di incrociare il patrimonio genetico di specie  diverse per ottenere il DNA migliore e più resistente). Finalità : × Minore ricorso ai pesticidi  Aumento della produttività delle coltivazioni × Ridurre la fame nel mondo La maggior parte degli  obiettivi che si erano  prefissati sono stati disattesi SOLUZIONI o CONSUMO  CRITICO:  i consumatori hanno il potere della scelta o Slow  food − Scelta di prodotti locali − Vivere il pasto come un piacere − Rispetto dei tempi naturali del terreno (maturazione, raccolta) − Salvaguardia della biodiversità − Tutela dei diritti della salute del consumatore o Metodi naturali : insetti che si nutrono dei parassiti al posto dei  pesticidi chimici o Leggere l’ etichetta in modo giusto : non soffermarsi solo  sull’ apporto calorico ma fare attenzione soprattutto agli ingredienti e  alla loro provenienza o Non guardare l’ aspetto esteriore degli alimenti:  non sempre indica  la qualità di quello che mangiamo!  Gli alimenti confezionati contengono  CORRETTORI  AROMATICI  che coprono l’ assenza di aroma naturale in questi  cibi:  Dolcificanti  il cui utilizzo eccessivo porta a diabete e obesità  Amaricanti  Acidificanti  Correttori del freddo  Amalgamanti  e  altri… Inoltre l’ eccessiva quantità di sale in molti alimenti porta a lungo  andare all’ ipertensione
testo e foto a cura di flavia Scarcella & Elena De Santis, classe II E Scientifico
PowerPoint